Professore Valerio Sansone Chirurgo Ortopedico

La spalla / Capsulite adesiva

Trattamento conservativo
Nelle fasi iniziali si utilizzano i farmaci antidolorifici e/o antiinfiammatori ad alte dosi e per periodi prolungati. Possono essere praticate delle infiltrazioni di cortisone a lento rilascio e prescritti cicli di trattamenti con onde d'urto . Alcuni pazienti hanno sollievo dagli impacchi di ghiaccio, per altri invece risultano dolorosi; si procederà quindi per tentativi. È molto importante l'aiuto di un fisioterapista esperto per mobilizzare delicatamente la spalla e contrastare la rigidità nelle fasi iniziali. Nelle fasi finali il trattamento diverrà più aggressivo, contribuendo ad accelerare il completo recupero dei movimenti e del tono muscolare. 


Trattamento chirurgico
In artroscopia l'ortopedico taglierà le aderenze che ostacolano i movimenti. Al termine, manipolerà delicatamente la spalla per verificare che l' articolazione sia libera. 


Cosa succede dopo l'operazione?
In genere, si può tornare a casa il giorno stesso dell'intervento chirurgico, indossando un tutore per il braccio. Gli esercizi di mobilizzazione iniziano il giorno dopo l'operazione e sono continuati per almeno 6 settimane, fino al completo recupero dei movimenti. Dopo inizieranno gli esercizi finalizzati al rinforzo della muscolatura.


Quando potrò tornare alla normalità?

La tabella seguente è solo indicativa.  Prima di riprendere ciascuna delle attività riportate, consultate il vostro medico.

Guida
Lavoro sedentario
Lavoro manuale
Sport leggeri*
Sport di contatto
 
15 giorni
 
Subito
 
1-3 mesi
 
1 mese
 
6 mesi
* e.g. cyclette, nuoto