Professore Valerio Sansone Chirurgo Ortopedico

Il Ginocchio / Artrosi

Che cos’è l’ artrosi del ginocchio?
Arthritic kneeHealthy kneeL’ artrosi è una delle cause più comuni di dolore al ginocchio. Consiste nella progressiva degenerazione della cartilagine articolare   che riveste l’estremità del femore, della tibia e la superficie profonda della rotula. E’ grazie ad essa che le parti ossee possono scivolare una sull’altra senza fare attrito e, quindi, senza usurarsi. Nelle prime fasi dell’ artrosi , lo strato di cartilagine perde la sua continuità o le sue caratteristiche fisiche (elasticità, lucentezza, regolarità). Negli stadi più avanzati, la cartilagine scompare in zone più o meno ampie e l’osso sottostante viene allo scoperto.  Senza la protezione della cartilagine, l’osso reagisce diventando più duro e producendo delle escrescenze (osteofiti) che ne deformano il profilo. La membrana sinoviale diventa cronicamente infiammata e produce una maggiore quantità di liquido sinoviale che rigonfia il ginocchio. La capsula articolare s’irrigidisce e limita i movimenti.
L’ artrosi interessa soprattutto le persone che hanno più di 60 anni e di sesso femminile. Ne esistono diversi tipi ma, in generale, si possono considerare due grandi gruppi. Quello dell’ artrosi primitiva che non è dovuta a cause evidenti e quella secondaria che è conseguenza di qualche altra patologia.


Quali sono le cause?
Possono essere numerose: le eccessive sollecitazioni applicate al ginocchio (durante attività sportive o lavori pesanti, oppure per il peso corporeo eccessivo), deformità congenite o acquisite (es. un ginocchio varo o valgo ), precedenti traumi con fratture o lesioni dei legamenti, infezioni, malattie reumatiche, squilibri ormonali, cause ereditarie o, semplicemente, la normale usura dovuta all’invecchiamento.


Quali sono i sintomi?
Nelle fasi iniziali il ginocchio può essere dolente e lievemente rigido nei movimenti, specie quando si è in piedi o si cammina. In particolare, è difficoltoso estenderlo del tutto o piegarlo fino in fondo. L’ articolazione può gonfiarsi ed essere leggermente più calda dell’altra. Spesso questi disturbi vanno e vengono e ci possono essere periodi anche lunghi in cui non si avvertono. Nelle fasi avanzate invece, diventano sempre più frequenti ed anche le comuni attività quotidiane come il salire-scendere le scale o l’alzarsi da una sedia risultano dolorose. Il ginocchio si deforma e sembra più grande dell’altro.
 

Diagnosi
E’ sufficiente esaminare una radiografia recente del ginocchio (possibilmente in stazione eretta) per capire che il problema è l’ artrosi . E’ però importante che il paziente riferisca i disagi che questa situazione comporta, perché questo è uno dei parametri su cui si basa l’ortopedico per decidere la terapia. Il medico inoltre, visiterà il ginocchio per capire meglio se ci sono ancora margini per un trattamento conservativo o se, invece, non resti altra soluzione che un intervento chirurgico.